Bonus Luce, Gas e Idrico: in convenzione con i CAF del territorio: CISL, CGIL e ACLI);

Il bonus sociale è stato reso automatico con l’inizio del nuovo anno, dal 1° gennaio 2021.
È previsto uno sconto annuo sulle bollette di luce, gas e acqua tenendo conto del tipo di consumo.

Requisiti per la richiesta: Disagio economico con un massimale ISEE di 8.265 euro che sale a 20.000 euro con almeno 4 figli.

La domanda va presentata dai richiedenti presso i CAF convenzionati (CISL, CGIL, ACLI).
Si possono ricevere informazioni presso i servizi sociali del comune di residenza.
Si riceve su appuntamento.
centralino: 045 6132654 / 0456132663 rag. Renata Zandonà