Casa Rifugio per donne vittime di violenza: progetto per i Comuni dell’Area Est veronese (Capofila Comune di San Bonifacio);

Si tratta di una struttura che offre, gratuitamente, un alloggio sicuro alle donne che hanno subito violenze e ai loro bambini per proteggerli e salvaguardre la loro salute fisica e psichica e assicurando tutti i beni di cui si può disporre nella quotidianità (tra cui prodotti per la cura e igiene personale, cibo, vestiario, materiali scolastici).

E' garantita la massima segretezza alle ospiti, l'alloggio ha inoltre collegamento diretto alle forze dell'ordine e ai Servizi Sociali.

Per accedere a questo servizio è necessario avviare un percorso di uscita dalle violenze con un progetto concordato con l'assistente sociale del proprio comune di residenza.


Si possono ricevere informazioni presso i servizi sociali del comune di residenza.
Si riceve su appuntamento
centralino: 045 6132654